Drive&Control Drive&Control Roto E-Tec Control
  • Elementi di contatto per la tecnologia della sicurezza e per la regolazione delle condizioni climatiche interne

    Elementi di contatto per la tecnologia della sicurezza e per la regolazione delle condizioni climatiche interne

Roto E-Tec Control › MVS

Roto E-Tec Control MVS

Elementi di contatto per la tecnologia della sicurezza

I tentativi di effrazioni all’interno di case e appartamenti sono all’ordine del giorno. Purtroppo tale problematica emerge solo dopo il verificarsi dello spiacevole evento o quando si diventa vittime dirette.

Di fatto sono sempre richiesti dei sistemi di sicurezza innovativi e affidabili: con il sistema magnetico di controllo dell’apertura e della chiusura Roto E-Tec Control MVS offriamo soluzioni personalizzate per ogni emergenza, in caso di tentativi di effrazione o altri pericoli e danni apportati con violenza a finestre nuove o in ristrutturazione.

 Il principio è semplice: il sistema controlla l’apertura della finestra. Una volta interrotto il campo magnetico dell’MVS, ad esempio a causa di un’apertura forzata della finestra, l’elemento di contatto nascosto integrato invia un segnale alla centralina di allarme. L’impianto di allarme scatta e il malintenzionato viene immediatamente spaventato.

  • Utilizzabile nei sistemi ad anta ribalta Roto NT e Roto AL
  • Per finestre ad un’anta e a due ante
  • Riconosciuto per le classi VdS B o C
  • Adatto per i sistemi centralizzati ampiamente diffusi LSN e LSNi

Classi VdS

Gli elementi di contatto Roto E-Tec MVS per la tecnologia della sicurezza sono disponibili in diverse versioni. La classificazione VdS definisce i requisiti minimi di un impianto d’allarme:

  • VdS Classe B
    Gli impianti d’allarme della classe B danno una protezione media contro i tentativi di violazione nello stato attivato e non attivato. I rilevatori dispongono di una sensibilità media. Gli elementi di contatto MVS della classe B possiedono i numeri VdS G 102512 e G 102038.
  • VdS Classe C
    Gli impianti d’allarme della classe C offrono una protezione elevata contro i tentativi di violazione sia se sono stati attivati o meno. I rilevatori dispongono di una sensibilità elevata. Viene effettuato il controllo continuo delle funzioni principali ai fini della sicurezza. Gli elementi di contatto MVS della classe C possiedono la numerazione VdS G 102039.

Naturalmente è possibile avere Roto E-Tec MVS anche senza la classificazione VdS.

Kontaktelement MVS mit VdS-Zulassung Klasse B
Kontaktelement MVS mit VdS-Zulassung Klasse C

Gestione centralizzata degli impianti

Il “Local Security Network”, noto anche con l’acronimo LSN, è uno dei sistemi BUS più diffusi per la gestione centralizzata degli impianti. Per gli impianti d’allarme certificati VdS, grazie al sistema BUS Bosch LSN, siamo in grado di offrire elementi di contatto specificatamente elaborati con l’accoppiatore BUS adatto già integrato.
Roto E-Tec MVS per LSN è identificato con il numero VdS G 104515 e G 104096 (Classe B) ed è adatto per il sistema di ferramenta anta ribalta Roto NT.

Kontaktelement MVS für LSN Gebäudeleittechnik
Map Locations

Roto Division FTT

      Roto Division DST